Civette e Formiche

Fare la civetta non è mai stato il mio punto forte, sono lì ad osservare le mie colleghe di sesso femminile che si cimentano in architetture ingegnose di seduzione: Si svegliano presto al mattino per assicurarsi di coprire ogni strato di pelle con tutti i prodotti cosmetici esistenti sul pianeta; Scattano foto ammiccanti per dare il buongiorno al web e si cimentano nello sport più popolare per le donzelle mie contemporanee: Il lancio dello sguardo ammiccante (ovviamente ornato da ciglia finte).

le donzelle affette dalla sindrome della civetta sono perseguitate da uomini con la bava alla bocca che esaudirebbero qualsiasi desiderio delle suddette in cambio di uno sguardo o chissà.. qualcosa di più. La ragazza in questione è sommersa da richieste di amicizia, contattatori anonimi di whatsapp e abbordatori seriali da discoteca.

In tutto questo vi chiederete cosa c’entrino le Formiche, beh la Formica sono io, di nome e di fatto.. La Formica si sveglia la mattina e il suo primo pensiero è il caffè e ovviamente del cioccolato. La Formica si reca in università con il trucco inesistente e i capelli arruffati (ha rinunciato a domarli tempo fa). La Formica è l’amica di tutti, la consigliera di tutti ma soprattutto la ragazza che sa mantenere i segreti come: “ehi scusa posso parlarti?” ecco, finalmente il ragazzo che mi piace mi chiede di parlarmi, chissà cosa vorrà dirmi… “tu sei l’amica di X? Beh non è che metteresti una buona parola per me con lei?”

Be like a Formica, don’t be like a Civetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...